HomeNotizieRicorso annullamento elezioni Ordine Nazionale dei Biologi: il TAR Lazio deposita la...

Ricorso annullamento elezioni Ordine Nazionale dei Biologi: il TAR Lazio deposita la sentenza

In merito al ricorso presentato dal gruppo “Biologi per il Rinnovamento” per l’annullamento delle ultime elezioni dell’Ordine Nazionale dei Biologi, il TAR Lazio, con sentenza N. 03196/2014 REG.PROV.COLL., ha disposto ulteriori indagini e una verifica sui seguenti punti:

  • a) numero di schede richieste dagli elettori ai fini della votazione per posta;
  • b) numero di schede inviate agli elettori ai fini della votazione per posta;
  • c) numero di schede pervenute al seggio elettorale ai fini della votazione per posta.

I dati di cui alle lettere a), b), c) dovranno essere corredati da elenchi nominativi dei richiedenti, dei destinatari e dei votanti con tale modalità:

  • d) se sia stata effettuata una registrazione degli elettori che hanno richiesto di votare per posta;
  • e) quali siano state le modalità di conservazione del materiale elettorale dopo le operazioni di voto;
  • f) se le schede votate per posta siano state inserite nelle urne con o senza il codice a barre che identificava gli elettori.

E’ stato chiamato in causa anche il Direttore generale della Direzione generale della giustizia civile del Ministero della Giustizia e la decisione sarà rinviata all’udienza pubblica del 2 luglio 2014.

Manca poco affinché  la verità affiori. Ormai siamo alle battute finali con la speranza  che le richieste formulate dal TAR non potranno che acclarare la fondatezza dei rilievi contenuti nel ricorso presentato.

[Clicca qui per visualizzare la sentenza]

[Fonte: www.informabiologi.it]

DA LEGGERE